LES MOBILES – EDUCAZIONE AL MOVIMENTO A.s.d.

Nasce come nuova realtà associativa alla Spezia ed è tutta al femminile, grazie alla collaborazione di professioniste nel campo della danza, dell’educazione, della psicologia e della pedagogia. “LesMobiles- Educazione al movimento” è l’associazione, che prendendo il nome dalle famose opere colorate e in movimento di Caldér, si occupa di diffondere la disciplina della danza nelle scuole, in contesti di comunità, per le fasce sociali a rischio, e per bambini e ragazzi con disabilità.

Dopo i tanti progetti gestiti in collaborazione, Annita Conti (diplomata presso Choronde progetto educativo (Miur), danceabilityteacher certificata, e diplomata  all’Accademia del Teatro alla Scala di Milano come insegnante del metodo scaligero), Jodie Cidale (educatrice professionista, criminologa, attualmente operatricee responsabile del centro diurno presso La Missione di Sarzana) e Ornella Dadà (psicologa e psicoterapeuta, coordinatrice del modulo disabili de La Missione di Sarzana) hanno deciso di dar vita ad un progetto per il territorio con l’obiettivo di proporre laboratori d’integrazione, corsi e percorsi pedagogici di qualità mettendo in campo le competenze maturate negli anni.

Il progetto ha già ricevuto il sostegno della Banca di Credito Cooperativo da sempre attenta ai progetti di qualità nel campo socio-culturale radicati sul territorio, ed è già in atto una stretta collaborazione con il consorzio COMETA.

L’associazione inoltre da circa un anno è partner della gestione del Teatro Impavidi e collabora a progetti all’interno del teatro.

LesMobiles educazione al movimento  propone corsi e percorsi di varie tipologie:

Laboratorio stabile e continuativo  di  Danceability presso la Comunità de La Missione Sarzana per ragazzi con diverse abilità e ragazzi del centro diurno “LA MISSIONE CHE DANZA”

LA SPEZIA PROGETTO DANZA con la gestione della sala danza del Centro Culturale Dialma Ruggero di Via Monteverdi da settembre 2019 ha dato vita ad una vera e propria scuola di formazione per ogni fascia d’età seguendo il metodo del teatro alla scala per il classico, la danza contemporanea con il metodo Nikolais, la danza moderna educativa sul modello della “modern educational dance” di Laban,  e poi altri corsi come lo Yoga  e  la danceability, nota anche come danza integrata con laboratori stabili divisi per fasce d’età.

L’associazione inoltre si occupa di diffondere la danza e l’educazione al movimento seguendo l’onda  della “danse à l’école “ francese  nelle scuole materne ed elementari con laboratori creativi strutturati per le fasce d’età e tematiche  ( principalmente per scuole materne ed elementari)

L’associazione da circa due anni collabora con IRCSS Stella Maris di Pisa seguendo alcuni pazienti con difficoltà motorie e li segue nel percorso di danza integrata in collaborazione con Scuola di Danza E. Ghezzi di Pisa nel progetto “Eppur si muove danzando”, promosso dall’associazione genitori Asd Eppur Si Muove di cui la dottoressa Bargagna è presidente.

Il nostro principale obiettivo è rendere partecipi, consapevoli e appassionati i nostri allievi, dare loro la formazione e gli stimoli giusti per vivere esperienze professionalizzanti alla ricerca di sé.

L’intento è quello di crescere allievi preparati e capaci di riconoscere il valore della danza come disciplina di arte e di vita

Torna su
×